Crea sito

Incidente stradale: come ottenere il risarcimento del danno?

Incidente stradale - Studio Legale Basilio Elio Antoci - avvocato infortunistica stradale e incidenti a Catania e Nicolosi - risarcimento danni - assicurazione

Studio Legale Avvocato Antoci: infortunistica stradale e risarcimento danni

Incidente stradale: cosa dice la legge? – La circolazione stradale è annoverata dall’ordinamento giuridico italiano come una ipotesi particolare tra le c.d. attività pericolose. Se si studia il Codice Civile, infatti, si vede che l’art. 2050 c.c. disciplina il risarcimento del danno causato nell’esercizio di attività pericolose e che, il successivo art. 2054 c.c. detta una disciplina specifica per la circolazione dei veicoli. La Cassazione, con sentenza 8620/2015 ha interpretato le due norme, rinvenendo nel sistema codicistico italiano una combinazione in cui, l’art. 2054 c.c. (circolazione stradale) costituisce un caso particolare di attività pericolosa (ex art. 2050 c.c.). Dunque, la circolazione dei veicoli è un’attività specificamente disciplinata dal Codice Civile all’art. 2054, che è una norma speciale rispetto all’art. 2050 c.c. in rapporto di genere a specie tra le due norme, che vanno lette in combinato disposto. L’art. 2050, che è una norma generale, specifica che è tenuto al risarcimento «chiunque cagiona danno ad altri nello svolgimento di un’attività pericolosa, per sua natura o per la natura dei mezzi adoperati […] se non prova di avere adottato tutte le misure idonee a evitare il danno» mentre, l’art. 2054 c.c. specifica che «il conducente di un veicolo senza guida di rotaie è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione del veicolo, se non prova di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno». Il Codice Civile, dunque, è chiaro sulla responsabilità di colui il quale, alla guida di un veicolo, causa un incidente stradale: egli è tenuto a risarcire i danni causati.

Se sei stato vittima di un incidente stradale hai tutto il diritto di essere risarcito per i danni materiali, biologici (ossia fisici) e morali (solo in determinate ipotesi). Lo studio legale Basilio Elio Antoci – avvocato a Catania e Nicolosi – si occupa anche della materia assicurativa, di infortunistica stradale e di risarcimento danni causati da incidenti stradali. L’assistenza legale dello studio Antoci è completa e puntale, sia che si tratti di danni materiali al mezzo, o di danni fisici (biologici) alla persona – sino al danno tanatologico (da morte). In caso di incidente stradale non bisogna perdere tempo e consultare l’Avvocato Antoci (avvocato civilista, infortunistica stradale, risarcimento danni) per intraprendere le corrette azioni legali nei confronti del proprietario, del conducente e dell’assicurazione del veicolo responsabile del sinistro (nel caso in cui il veicolo in questione non fosse coperto da assicurazione, o si trattasse di un pirata della strada, interverrebbe il Fondo di garanzia per le vittime della strada). Lo studio legale dell’Avvocato Basilio Elio Antoci è aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì (orari ufficio) e riceve con appuntamenti a brevissimo termine (anche in giornata): prendere contatto cliccando qui.

Nota di copyright

L’immagine inserita nel presente articolo è stata scaricata da www.pixabay.com alla pagina https://pixabay.com/it/incidente-d-auto-auto-incidente-1995852/ ed è stata rilasciata e pubblicata il 21 Gennaio 2017 con licenza “CC0 Creative Commons – Libera per usi commerciali – Attribuzione non richiesta” dal proprietario “Tumisu”.