Crea sito

Separazione e divorzio: fondamentale affidarsi all’Avvocato

* Articolo pubblicato su “L’Eco dell’Etna” – Febbraio 2019

Separazione e divorzio: fondamentale affidarsi all'Avvocato - L'Eco dell'Etna 2019 - Avvocato Basilio Elio Antoci

Separazione e divorzio: fondamentale affidarsi all’Avvocato – Negli ultimi anni si è assistito a una evoluzione del Diritto di famiglia: la riforma del 2013, ad esempio, ha operato la c.d. “unificazione dello status di figlio“, cancellando la storica differenza tra figli legittimi e figli naturali. Oggi nella lingua del Diritto, degli Avvocati e dei Tribunali si parla – semplicemente – di “figlio”. Non importa più se nato fuori dal matrimonio oppure no. Altra modifica ha riguardato la potestà dei genitori: oggi la Legge parla, infatti, di “responsabilità genitoriale” e non più di “potestà”. Si tratta di termini diversi, che hanno un valore diverso rispetto al passato. Ne consegue che i figli sono tutti uguali e che i genitori non hanno solo un potere su di loro, ma hanno principalmente una responsabilità nei loro confronti.
Anche la “famiglia di fatto” è ormai tutelata dalla Giurisprudenza in modo simile alla famiglia fondata sul matrimonio e, con la riforma del 2016 sono state riconosciute anche le cosiddette “unioni civili“, per tutelare le unioni tra persone dello stesso sesso.

In questo contesto si è inserita anche la famosa sentenza 11504/2017, con la quale la Cassazione per la prima volta ha affermato il principio della “autosufficienza economica” del coniuge economicamente più debole. Secondo questo principio l’assegno divorzile spetta solo quando il coniuge più “povero” non abbia redditi e non sia in grado di lavorare o di trovare lavoro. Cade, perciò, il vecchio principio che dava diritto al coniuge economicamente debole di mantenere lo stesso tenore di vita goduto durante il matrimonio (a prescindere dalla sua reale capacità lavorativa).
Anche nel Diritto penale di famiglia ci sono stati vari interventi legislativi: si pensi all’introduzione nel 2009 del reato di “Atti persecutori” (meglio conosciuto col nome di “Stalking“), o del reato di “Violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione o di scioglimento del matrimonio“.

In un panorama così frastagliato, spesso reso ancor più confuso dalle notizie che le televisioni, i giornali e il web ci offrono senza tante spiegazioni, la consulenza di un Avvocato diventa indispensabile. Questo perché, proprio nel diritto di famiglia, l’Avvocato è chiamato a fare il Giurista. Egli deve conoscere la giurisprudenza e deve saperla coordinare con la Legge o, meglio, con le leggi: partendo dalla Costituzione, passando per il Codice Civile, il Codice Penale e poi per tutte le leggi speciali che si sono succedute fino ad oggi. Solo dopo questa operazione si potrà indirizzare il cliente per la migliore tutela dei suoi diritti e interessi.

Avv. Basilio Antoci


Riferimento bibliografico

Basilio Antoci, Separazione e divorzio: fondamentale affidarsi all’Avvocato, in “La rubrica del legale a cura dell’Avv. Basilio Antoci”, su “L’Eco dell’Etna – Periodico d’informazione provinciale“, Anno 9, Numero 1, Febbraio-Aprile 2019, Sebastiana D’Amico Editore, Nicolosi 2019, pagina 2.


Studio Legale Basilio Elio Antoci

Avvocato a Nicolosi

Studio Legale Avv. Basilio Antoci
Avvocato e Amministratore di condominio

Nicolosi, Via Cardinale Dusmet n. 9/A
Catania, Viale Mario Rapisardi n. 192 (su appuntamento)

Telefono: 389 60 40 727
Fax: 178 22 06 191

www.avvocatoantoci.info