Crea sito

Annullare una multa è possibile se il verbale è in completo

Il Giudice di Pace di Mantova, con sentenza 4484/2018, ha dichiarato nulla una sanzione amministrativa (volgarmente chiamata “multa“) per eccesso di velocità, in quanto elevata in violazione delle norme che regolano l’attività di rilevazione della velocità. Il Giudice ha, infatti, accolto il ricorso della Globoconsumatori, che aveva assunto la difesa di un automobilista indisciplinato, destinatario del verbale di accertamento della violazione dell’art. 142 comma 9 del Codice della Strada. Secondo la circolare n. 300/A/10307/09/144/5/20/3 del Ministero dell’Interno, le postazioni di controllo per il rilevamento della velocità devono essere ben visibili oltre che preventivamente segnalate: ciò per garantire il rispetto delle esigenze di informazione dell’utenza in un’ottica di trasparenza dell’azione amministrativa. Per questo motivo le postazioni “autovelox” devono essere segnalate con apposita segnaletica (anche luminosa) posta a non più di 4 km dalla postazione. Nella sentenza viene richiamata la giurisprudenza di legittimità della Cassazione che, con Ordinanza n. 5997/2014 ha statuito che è indispensabile, ai fini della validità del procedimento amministrativo, che gli agenti verbalizzanti indichino in seno al verbale tutte le circostanze inerenti l’intera attività di accertamento. Nell’obbligo di verbalizzazione rientra anche l’indicazione della tipologia (mobile o temporanea) del segnale di preavviso del controllo della velocità. Il Giudice adito ha rilevato che, il verbale impugnato, non recava alcuna delle prescritte indicazioni e, pertanto, ha accolto la richiesta di annullare una multa per tali omesse indicazioni.

Contattare l’Avvocato Antoci

Quando si ha un problema legale – come quello di annullare una multa – è sempre buona regola quella di consultarsi con un avvocato civilista / lavorista al fine di capire che tipo di condotte evitare sul posto di lavoro. L’Avvocato Antoci di Nicolosi e Catania offre servizi di consulenza e assistenza legale in materia di diritto civile e del lavoro (tanto per l’ambito giudiziale, quanto per quello stragiudiziale): è possibile contattare lo studio legale dell’Avvocato Basilio Antoci (avvocato a Nicolosi / avvocato a Catania) telefonicamente al numero 3896040727 (vietato usare Whatsapp) oppure tramite i recapiti e il form di contatto e-mail della pagina contatti di questo sito.

Link esterni correlati

Nota di copyright

L’immagine inserita nel presente articolo è stata scaricata da www.pixabay.com alla pagina https://pixabay.com/it/il-controllo-del-traffico-polizia-3168603/ ed è stata rilasciata e pubblicata addì 19 febbraio 2018 con licenza “CC0 Creative Commons – Libera per usi commerciali – Attribuzione non richiesta” dal proprietario “Alexas_Fotos”.