Aggiornamenti 2020 Associazione Forense di Mascalucia

Aggiornamenti 2020 – Associazione Forense Mascaluciese


Aggiornamenti 2020 dall’Associazione Forense Mascaluciese: ecco le novità dall’assemblea del 13 febbraio 2020, svoltasi presso il Giudice di Pace di Mascalucia.


Aggiornamenti 2020 Associazione Forense di Mascalucia

L’ordine del giorno

Aggiornamenti 2020 Associazione Forense Mascaluciese. Oggi, 13 febbraio 2020, si è svolta una partecipata assemblea dei soci dell’Ass. For. Mascaluciese. Gli Avvocati dell’associazione si sono riuniti nei locali dell’Ufficio del Giudice di Pace di Mascalucia. La discussione ha avuto ad oggetto argomenti assai rilevanti, tanto per l’associazione, quanto per l’Avvocatura in generale.

Temi per i prossimi convegni

Il presidente ha preso la parola illustrando le sue proposte circa le tematiche che potrebbero formare oggetto dei prossimi convegni associativi. Il presidente ha posto l’accento sul tema ambientale, con la possibilità di analizzare il codice dell’ambiente e i risvolti penali che contornano la materia. Al che l’Avv. Antoci ha preso la parola e ha integrato la proposta invitando ad approfondire la questione ILVA, dove gli investitori chiedono alla politica il c.d. scudo penale: in tal senso si potrebbe anche pensare di analizzare i profili di legittimità costituzionale di una simile previsione.

Il presidente ha spinto anche tutti i colleghi presenti a formulare ulteriori proposte. La discussione ha, per tale via, spaziato sui temi caldi del diritto. Successioni, Codice Rosso, Sovraindebitamento, Crisi d’impresa, Amministrazione di sostegno.

L’Avv. Ingrasciotta ha posto, invece, l’accento su un tema di natura deontologica: ossia gli effetti della nuova Legge Forense, che a suo dire ha accentuato il divario nord-sud Italia. Il nord è, infatti, pieno di grossi studi legali, organizzati come aziende mentre, il sud, è ancora pieno di veri e propri professionisti intellettuali che agiscono in autonomia.

Comitato pari opportunità

All’Assemblea ha preso parte anche la Collega Avv. Mary Chiaramonte. Essa è la punta di diamante del quartetto di Colleghe che saranno sostenute alle prossime elezioni per il Comitato pari opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Catania. Il prossimo 26 e 27 marzo 2020 si svolgeranno, infatti, le elezioni dei canditati al predetto comitato. L’Associazione Forense Mascaluciese sta puntando ogni risorsa oltre che sulla Collega Chiaramonte, anche sugli Avvocati Cinzia Cattoretti, Adelaide Ciulla e Valentina Marletta. Il progetto mira a far nascere in Tribunale una realtà, con precisi valori e principi, che appiani ogni disuguaglianza tra gli Avvocati e non solo.

Giudice di pace di Mascalucia

Da ultimo il Colega Avv. Enrico Ingrasciotta ha relazionato circa le riunioni tra le parti politiche e sociali per quel che attiene le sorti del Giudice di Pace di Mascalucia. La buona notizia è che l’ufficio continuerà a operare, stante che esso è il quinto polo giudiziario della Sicilia per mole di contenzioso (civile e penale). Su spinta del Sindaco di Mascalucia si attende la definitiva sigla della nuova convenzione – quella attuale è, infatti, scaduta e non può essere prorogata. Cambierà anche la durata: non più 5 anni, bensì 2.

Conclusioni

Insomma, le idee e le capacità non mancano. I temi e i problemi da affrontare sul campo sono numerosi e, di certo, impegnativi. Gli Avvocati, uniti tra loro, hanno tutti i numeri per perseguire importanti traguardi. Dal canto suo, lo Studio Legale Antoci offrirà tutto il proprio contributo al miglioramento della nobile classe Forense, dalla Giustizia e dell’Associazione Forense Mascaluciese.


TORNA SU

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: